• mercoledì , 20 Ottobre 2021

Consegnato oggi ad Elsa Fornero il Premio “ Ezio Tarantelli” 2013. A Fabrizio Goria il Premio “Livio Magnani” per il giovane giornalista economico

l Premio “Ezio Tarantelli 2013” assegnato dal Club dell’Economia per la miglior idea economica del 2012 è stato consegnato oggi a Elsa Fornero nel corso di una cerimonia svoltasi presso l’ABI.
A consegnare il Premio sono stati Luca e Carole Tarantelli, rispettivamente figlio e moglie dell’economista barbaramente ucciso nel 1985 in un attentato delle Brigate Rosse, insieme a Bruno Costi, presidente del Club dell’Economia di cui Tarantelli era socio.
Fornero è stata premiata con la seguente motivazione:
“Per aver compiuto un primo passo verso la riforma del welfare, mediante l’introduzione nel 2012 dell’Aspi (Assicurazione Sociale per l’Impiego), che razionalizza, semplifica ed estende a tutti i disoccupati l’assegno di disoccupazione, ma contemporaneamente introduce politiche attive di reinserimento nel mondo del lavoro”.
Nel corso del suo intervento Elsa Fornero ha tra l’altro dichiarato:
L’ASPI si configura come un presupposto necessario per rendere il mercato del lavoro più inclusivo e dinamico, nell’ambito di una riforma il cui obiettivo di medio periodo è di rendere meno iniqui i rapporti tra le generazioni e di ridurre gli svantaggi per i giovani e le donne. Come per tutte le riforme di ampio respiro, che peraltro raramente nascono perfette, anche per il mercato del lavoro non basta però una legge. È necessario che essa si radichi nella società in modo da rendere effettive e più equamente distribuite le opportunità. È altrettanto necessario avere mente aperta per rafforzarla nelle parti in cui è efficace e modificarla là dove è carente”.
Nel corso della riunione è stato anche assegnato a Fabrizio Goria, redattore del quotidiano on line LINKIESTA, il Premio “ Livio Magnani” per il giornalismo economico riservato ad un giovane giornalista.
A Consegnare il Premio sono stati Giuliano Zoppis, membro del Direttivo del Club dell’Economia che ha istituito il Premio e Luigi Abete, presidente della BNL Gruppo BNP Paribas, che lo ha sponsorizzato.
Successivamente il Direttore del Censis, Giuseppe Roma, ha illustrato la Ricerca condotta dal Club dell’Economia in collaborazione con il Censis dal titolo “A chi conviene l’Italia”.
L’intera manifestazione si è svolta in collaborazio ne con ABI e BNL Gruppo BNP Paribas.
 
Fonte:

Articoli dell'autore

Commenti disabilitati.