• giovedì , 5 Agosto 2021
Draghi uguale Monti? Un assurdo logico. Ecco perché

Draghi uguale Monti? Un assurdo logico. Ecco perché

Se per “tecnico” si intende una personalità indipendente dai partiti, dotata di competenze specialistiche e di prestigio, Monti è stato un tecnico, e anche Draghi lo è. Ma da questo dedurre che “Draghi è uguale a Monti” è, kantianamente, un paralogismo, cioè un assurdo logico.

Leggi tutto
Il piano di Mustier è stato smascherato

Il piano di Mustier è stato smascherato

Il piano di Mustier è stato finalmente smascherato. E ora è possibile il passo avanti che sani il vulnus delle privatizzazioni e del mercatismo all’origine di tutti i problemi dell’economia italiana - stagnazione, disoccupazione, debito pubblico, diseguaglianze e disagio sociale. Mercato e capitalismo hanno fallito.

Leggi tutto
L’intreccio TLC-Media e la Corte UE

L’intreccio TLC-Media e la Corte UE

È caduto il muro di Gasparri: teneva separate telecomunicazioni e comunicazioni. E invece la Corte del Lussemburgo dichiara legittimo che un soggetto possa detenere partecipazioni in imprese e di telecomunicazioni e di televisioni.

Leggi tutto
Banda larga e ideologie, cinque anni di parole

Banda larga e ideologie, cinque anni di parole

Se non varrà la legge di Murphy, cioè se TIM manterrà il controllo della rete, con un'importante poltrona di rappresentanza per Open Fiber, avremo finito di mangiare, come da cinque anni a oggi, fibra e ideologie. Ne ho contate cinque: del ritardo nella banda larga; del rischio di sprecare investimenti; della superiorità di una tecnologia; del pregiudizio contro le reti verticalmente integrate; dei fallimenti di mercato.

Leggi tutto
Consigli per cambiare l’Italia

Consigli per cambiare l’Italia

La riforma della giustizia è imprescindibile, ma è la più difficile. Meglio cimentarsi con cose che non riguardino la pubblica amministrazione come la produttività delle imprese e gli investimenti in infrastrutture. A cominciare dalla scuola

Leggi tutto