• giovedì , 18 Luglio 2024

L’accordo sui migranti è soltanto un palliativo

di Innocenzo Cipolletta

L’enfasi dell’accordo continua ad essere rappresentato dalla difesa delle frontiere, dai rimpatri e dal contenimento dei flussi dei migranti nei paesi di origine o di transito.

La presenza ormai radicata di immigrati in quasi tutti i paesi genera processi di attrazione per i ricongiungimenti familiari, per fenomeni di attrazione e per processi di contiguità.

Le politiche da attuare non sono quelle di arginare il flusso, ma quelle di favorire un processo ordinato e sostenibile di afflusso di persone nei vari paesi di destinazione.

 

Link all’articolo QUI

 

(Domani 10/06/2023)

Fonte: Domani 10/06/2023

Articoli dell'autore

Lascia un Commento