• mercoledì , 18 ottobre 2017

Chi siamo

COS’E’ IL CLUB DELL’ECONOMIA

Il Club dell’Economia – Fondato il 17 maggio 1984 da Mario Arcelli, Mario Baldassarri, Innocenzo Cipolletta, Livio Magnani, Antonio Pedone e Alfredo Recanatesi, e presieduto oggi da Bruno Costi, il Club è un’associazione indipendente senza fini di lucro di commentatori e divulgatori di economia e finanza – sia giornalisti che docenti universitari – che si propone, oltre a finalità deontologiche e culturali, di contribuire ad accrescere le conoscenze di economia, di sviluppare la migliore informazione, i rapporti e gli scambi di opinione tra gli associati e tra essi ed il mondo dell’economia e della finanza al fine di contribuire con analisi, scritti, articoli, proposte allo sviluppo equilibrato dell’economia italiana. La nomina a socio avviene per cooptazione. Il Club non può avere altri proventi che le quote dei soci.
Le principali attività del Club sono gli Incontri confidenziali con “I Protagonisti” dell’Economia, l’assegnazione del Premio Ezio Tarantelli e del “Premio Giornalistico Livio Magnani”. Gli articoli scritti dai soci sono pubblicati sul sito del Club www.clubeconomia.it e diffusi dalla newsletter Clubeconomia News.

INCONTRI CON I PROTAGONISTI

Gli Incontri con i Protagonisti“ costituiscono l’attività più frequente del Club dell’Economia. Consistono in colazioni, riservate ai soci, alle quali vengono invitate persone che i soci ritengono Protagonisti della vita politica economica italiana.
Obiettivo degli “Incontri con i Protagonisti“ è la conoscenza diretta e reciproca delle opinioni e delle idee die Protagonisti nonchè l‘approfondimento autentico dei temi trattati assicurato dal contesto off the records. Nessun partecipante agli incontri può divulgare e scrivere ciò che viene detto nel contesto riservato , tutti possono trarne considerazioni utili all’espressione di valutazioni, e giudizi ai fini di editoriali e commenti.

PREMIO “EZIO TARANTELLI”

E’ assegnato dal Club dell’Economia per dare un riconoscimento alla miglior idea economica dell’anno e ricordare la memoria di Ezio Tarantelli, economista, docente e socio del Club dell’Economia, brutalmente ucciso nel 1985 da un attentato delle Brigate Rosse.
Il Premio è il frutto di una selezione compiuta dai soci del Club dell’Economia tra le diverse idee ritenute meritevoli, selezionate dal Direttivo dopo un ampio sondaggio tra i soci.
Il Premio Tarantelli è stato assegnato finora a: Elsa Fornero ( 2013) Mario Baldassarri ( 2011) Ivanhoe Lo Bello (2009), Piero Ichino (2006), Pierfrancesco Guarguaglini (2005), Vittorio Grilli (2004), Alessandro Profumo ( 2002), Vittorio Merloni ( 2001), Pasquale Pistorio (2000), Elserino Piol e Renato Soru (1999), Franco Bassanini (1998), Piero Giarda (1997), Livio Magnani (1996), Franco Debenedetti (1995), Antonio Fazio (1994), Sabino Cassese (1993), Giuliano Amato (1992), Mario Monti (1991, Mario Sarcinelli (1990), Beniamino Andreatta (1989), Lorenzo Necci (1988), Romano Prodi (1987), Antonio Pedone (1986).

PREMIO “LIVIO MAGNANI”

E’ assegnato dal Club dell’Economia per segnalare all’opinione pubblica un giovane giornalista economico e ricordare la figura di Livio Magnani, decano del giornalismo economico e finanziario italiano nonché fondatore del Club dell’Economia, deceduto nel 2012.
Il Premio Magnani, alla sua prima edizione, è stato assegnato nel 2013 a Fabrizio Goria cronista economico del quotidiano on line LINKIESTA.

Club dell’EconomiaScarica la scheda