• mercoledì , 19 settembre 2018

Una politeia per un’Europa diversa, più forte e più equa

di Paolo Savona

Ministro per gli Affari Europei

L’Europa unita trova il suo fondamento nel principio affermatosi nella convivenza civile tra i popoli che se si muovono le merci non si muovono le armi. L’esperienza dell’abbattimento delle barriere doganali vissuta dal Trattato di Roma in poi è stata altamente positiva per la pace e il benessere delle popolazioni europee. ( segue)

Testo Integrale della Relazione

 

 
Fonte:

Articoli dell'autore

Lascia un Commento

*